Trombo

1 min read

Con il termine trombo ci si riferisce ad una formazione solida, che si forma all’interno dei vasi (o nelle cavità cardiache), aderendo alle pareti, ed è costituita da piastrine, globuli rossi, globuli bianchi e fibrina.

Distaccandosi può proseguire all’interno dei vasi, fino a raggiungere un punto oltre il quale non può proseguire, causando un’ostruzione; oppure frammentandosi e dando luogo ad emboli.

In entrambi i casi le conseguenze possono causare l’interruzione del normale flusso sanguigno, con complicazioni più o meno gravi (potenzialmente anche la morte del paziente).

E-Medicine.org - Trombo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.